CAPITOLO 2 La MAISON

Scorrere per scoprire di più

2.1 - LE CREAZIONI

La collana e gli orecchini Sarafane si ispirano ai ricami che Gabrielle Chanel introdusse nelle sue collezioni e portano il nome di un costume popolare tipico delle donne russe. Simile a un ricamo, il motivo camelia della collana è realizzato in diamanti e perle che incorniciano uno straordinario diamante rotondo incolore di 10,18 carati, di una purezza assoluta.

2.2 - LA STORIA

Non si può parlare delle collezioni d’ispirazione russa di Gabrielle Chanel senza presentare un personaggio essenziale per la loro creazione: la Granduchessa Maria Pavlovna di Russia. Gabrielle la incontra a Parigi in esilio durante la rivoluzione russa, in compagnia del fratello, il Granduca Dimitri, e stringe con loro legami profondi: con lui una storia d’amore, con lei rapporti d’affari.

la collana e gli orecchini Sarafane

In questo video, la modella indossa la collana e gli orecchini Sarafane

Sebbene non così evidente al primo sguardo, la Granduchessa Maria e Gabrielle Chanel hanno molto in comune.

La modella indossa la collana e gli orecchini Sarafane

Entrambe hanno perso la madre durante l’infanzia, e hanno imparato a cucire e ricamare dalle suore. Ma per Gabrielle una sorpresa ancora più gradita è il forte desiderio della Granduchessa di emanciparsi finanziariamente, decisa a raggiungere l’indipendenza grazie alle tradizionali tecniche di ricamo russe apprese nel Paese d’origine.

Disegno originale di un modello di Alta Moda CHANEL, ricamato con motivi della tradizione russa
Disegno originale di un modello della collezione di Alta Moda CHANEL Primavera/Estate 1922, ricamato con motivi della tradizione russa dal laboratorio Kitmir.
Kitmir

Affascinata dal suo entourage e dalle influenze della tradizione russa, Coco Chanel affida alla Granduchessa la creazione dei ricami per le sue collezioni: una reinterpretazione di motivi ispirati al folklore e agli stili russi tradizionali, rielaborati in chiave Chanel. Questa collezione segna anche l’inizio di un’esclusiva collaborazione tra le due donne: il laboratorio di ricamo Kitmir.

Gabrielle Chanel indossa una tunica d’ispirazione russa
Gabrielle Chanel indossa una tunica d’ispirazione russa da lei creata nel 1923 - Foto W. Rehbinder © Tutti i diritti riservati / Per gentile concessione di Vogue Paris
Disegno originale di un modello di Alta Moda CHANEL
Disegno originale di un modello della collezione di Alta Moda CHANEL del 1922, ricamato con motivi della tradizione russa dal laboratorio Kitmir.
Abito di Alta Moda CHANEL - 1922
Abito della collezione di Alta Moda CHANEL Primavera/Estate 1922, ricamato con motivi della tradizione russa dal laboratorio Kitmir.

2.3 - SAVOIR FAIRE

2.3 - SAVOIR FAIRE

Le creazioni Sarafane assecondano i gesti di chi le indossa, garantendo assoluta libertà di movimento. La tecnica del perlé consente di creare un profilo di perle d’oro d’ispirazione russa, ognuna interamente realizzata a mano.