CHANEL NEWS

credits
credits

© Anne Combaz

the-cape

© Anne Combaz

LA MANTELLA

Per la collezione Métiers d'Art Paris in Rome 2015/16, Karl Lagerfeld reinterpreta il collo rotondo detto "Berthe", indossato sopra abiti e cappotti.

credits
credits

© Anne Combaz

metiers-d-art-know-how-1-tweed-and-embroideries

© Anne Combaz

IL SAVOIR-FAIRE DEI MÉTIERS D'ART
1. TWEED E RICAMI

Tutto ha inizio quando Karl Lagerfeld crea i bozzetti delle sue collezioni. I disegni prendono poi forma stimolando le discussioni tra lo Studio, gli atelier e le Maison dei Métiers d’Art.

L’Atelier Lemarié
Utilizzando un campione approvato dallo Studio, il disegno viene creato su carta. Si ritagliano fiori e foglie dalla pelle e quadretti di tweed e pizzo che vengono disposti secondo il disegno, cuciti e abbelliti con strass.

Gli Atelier Chanel
Il pizzo ricamato viene nuovamente inviato a rue Cambon per essere confezionato. La mantella e l’abito vengono messi su un manichino di legno per sarti, per controllare che le proporzioni e il modello corrispondano alla visione originale di Karl Lagerfeld.

Lo Studio di Karl Lagerfeld
La mantella e l’abito vengono arricchiti con gli accessori. Il modello è finalmente pronto per ricevere l’approvazione di Karl Lagerfeld nel corso della prova finale a pochi giorni di distanza dalla sfilata.

La collezione Métiers d’Art Paris in Rome è disponibile nelle boutique.

Condividere

Il link è stato copiato