CHANEL NEWS

00/5
the_new_metier_dartprizeatthe2019hyeresfestival

IL NUOVO PREMIO MÉTIERS D'ART
AL FESTIVAL D’HYÈRES 2019

“Voglio essere protagonista di ciò che sta accadendo” disse Mademoiselle Chanel. In occasione della 34a Edizione del Festival d’Hyères, è lo spirito d'avanguardia che CHANEL desidera coltivare rafforzando il suo sostegno ai giovani talenti promuovendo il Métiers d'art Prize. Quest'anno, ciascuno dei dieci stilisti in concorso ha avuto la possibilità di sviluppare un progetto in collaborazione con uno dei dieci produttori Métiers d'art di CHANEL: Desrues, Ateliers de Verneuil-en-Halatte, Lemarié, Maison Michel, Massaro, Lesage, Goossens, Montex, Causse e Lognon.

Un'opportunità per i giovani talenti di andare oltre i limiti il design, questo premio sarà assegnato alla migliore collaborazione dopo le sfilate di domenica sera. Il vincitore riceverà un trofeo disegnato dall'orafo Goossens e avrà l'opportunità di produrre, con il mentoring di CHANEL, una nuova creazione che verrà rivelata l'anno prossimo alla 35a edizione del festival.

#CHANELinHyeres

00/2
34th_edition_of_thehyeresfestivalopeningnight

© Alix Marnat

34° EDIZIONE DEL
FESTIVAL D’HYÈRES

Partner fedele del Festival internazionale di moda e fotografia d’Hyères dal 2014, CHANEL quest’anno rinnova il suo sostegno all’evento, celebrando i giovani talenti e fungendo da trampolino di lancio per gli stilisti emergenti.

Per festeggiare l’inaugurazione, CHANEL ha riunito i membri della giuria e gli amici della Maison durante la tradizionale cena annuale. Gli ospiti hanno potuto assistere a un concerto privato di Clara Luciani, vestita CHANEL per l’occasione.

#CHANELinHyeres
 

00/6
maison_michel_exhibitionatthevillanoailles

© Alix Marnat

LA MOSTRA DELLA MAISON MICHEL
ALLA VILLA NOAILLES

La Maison Michel, modista dal 1936, espone una selezione di cappelli a Villa Noailles durante la 34esima edizione del Festival Internazionale di Moda e Fotografia d’Hyères. I suoi cappelli e accessori per il capo – cappelli di feltro a tesa larga, berretti, pagliette, veli e cuffie – rendono omaggio all’eccezionale abilità artigianale della Maison Michel e introducono i visitatori ad alcune delle sue creazioni più belle. Nella cornice di una scenografia che ripercorre la storia della Maison parigina, l’installazione svela i segreti che si celano dietro la realizzazione di cappelli artigianali, dagli schizzi iniziali alla scelta dei materiali e di come essi prendono vita negli atelier della Maison Michel.

#CHANELinHyeres

Condividere

Il link è stato copiato