CHANEL NEWS

00/4
the-spring-summer-collection-worn-by-nana-komatsu

© Takanori Okuwaki (UM) - FRaU Magazine - Kodansha

COLLEZIONE PRIMAVERA-ESTATE
INDOSSATA DA NANA KOMATSU

L'attrice giapponese Nana Komatsu, immortalata dal fotografo Takanori Okuwaki, indossa la collezione Primavera-Estate 2018 per la rivista giapponese FRaU.

La collezione è disponibile nelle boutique e su chanel.com

00/3
printed-leaves

FOGLIE STAMPATE

Le silhouette della stagione sono impresse con motivi a foglia dalle colorazioni autunnali. Le tinte sature ravvivano i look e accessori prêt-à-porter della collezione.

the-playlist-of-the-fall-winter-2018-19-show
1. DImanche (feat. Bertrand Belin)The Limiñanas
00:28
  • 1. DImanche (feat. Bertrand Belin)00:28
    The Limiñanas
  • 2. J'aime Regarder Les Filles00:28
    Patrick Coutin
  • 3. Ouverture00:28
    The Limiñanas
  • 4. A Love from Outer Space (Original Mix)00:28
    A.R Kane
  • 5. A Hold On Love / Only Love Can Break Your Heart00:28
    Erol Alkan / Saint Etienne

LA PLAYLIST DELLA SFILATA
AUTUNNO-INVERNO 2018/19

La musica della sfilata Prêt-à-Porter Autunno-Inverno 2018/19 a cura di Michel Gaubert.
Ascolta le colonne sonore della sfilata su applemusic.com/chanel

#TheSoundofCHANEL



ACCESSORI
COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2018/19

Una selezione di accessori presentati da Karl Lagerfeld alla sfilata Autunno-Inverno 2018/19.

#CHANELFallWinter

IMPRESSIONI SULLASFILATA
AUTUNNO-INVERNO

Keira Knightley, Victoria Song, Golshifteh Farahani and Vanessa Paradis condividono le loro considerazioni sulla sfilata Prêt-à-Porter Autunno-Inverno 2018/19 presentata martedì 6 marzo al Grand Palais di Parigi.

#CHANELFallWinter

credits
credits

© Olivier Saillant

fall-winter-2018-19-ready-to-wear-collection

© Olivier Saillant

AUTUNNO-INVERNO 2018/19
COLLEZIONE PRÊT-À-PORTER

Immersi nel cuore di una foresta autunnale, gli ospiti hanno scoperto l'ultima collezione prêt-à-porter della Maison, dove le 81 silhoutte vengono presentate nella ricca palette dei colori della natura spaziando dal ruggine, all’arancio, al verde muschio e al pino, fino al marrone corteccia senza tagliare fuori i colori iconici, firma del marchio CHANEL: il bianco e il nero. Dalle stampe foliage alle passamanerie ad effetto ramificato e ai bottoni ornamentali con complicati intarsi a foglia, note poetiche si fanno strada attraverso una collezione di meticolose silhouette che uniscono raffinatezza e comfort.

Tweed sfilacciati, in lana o classici, velluto a coste, serge in lana e maglie accrescono il loro tepore grazie a sciarpe, mezzi guanti di pelle rosa e manchette in eco-pelliccia impreziositi da piume, mentre il tocco finale è dato da stivali alti, stivaletti e derby basse in pelle mordoré. La nuova tote bag “31” creata da Karl Lagerfeld abbina la pelle liscia al matelassé, al tweed e alla tela in cotone stampato.

Altrove, linee tubolari, spalle quadrate, colli alti e una nuova lunghezza alla caviglia dettano il tono dei lunghi cappotti a matita. L’iconica giacca CHANEL si fa lunga oppure corta ai fianchi. Gli abiti sono rielaborati e diventano twist con baschi poncho mentre la gonna a matita e gli abiti mostrano uno spacco o si aprono per liberare il passo. La maglia nei toni delicati del biscotto, dell’ecru e del bianco si illumina con tocchi di oro e delicati fili di lurex. Ampi cappotti con orli rasoterra concentrano lo spirito di mantelli spettacolari dai polsini oversize. Con il calar della sera giunge un’aria di raffinata e moderna eleganza. Onnipresente l’abitino nero – sovente in lungo – ora in organza, ora in tulle ricamato, in mussolina o merletto alternando uniformità a texture sovrapposte. Fa la sua apparizione sotto la giacca trapuntata con finiture in nero o in bianco, o sotto la cappa in eco-pelliccia adornata di piume.

Françoise-Claire Prodhon

Condividere

Il link è stato copiato