CHANEL NEWS

credits
credits

© Courtesy The Metropolitan Museum of Art

chanel_the_metropolitanmuseumofart

© Courtesy The Metropolitan Museum of Art

CHANEL & IL METROPOLITAN
MUSEUM OF ART

Alcune delle più memorabili mostre di moda hanno avuto luogo al Costume Institute di New York, parte del Metropolitan Museum of Art dal 1946. L'Istituto, che condivide lo spirito audace della Maison, nel 2005 ha fornito il setting perfetto ad un'importante retrospettiva CHANEL. I modelli degli anni '20 di Gabrielle Chanel sono stati esposti insieme alle creazioni di Karl Lagerfeld. In occasione della mostra 'Manus x Machina' del 2016, i visitatori hanno potuto scoprire numerosi look CHANEL esplorando i legami tra la moda e le innovazioni tecnologiche.

I modelli della Maison non vengono unicamente esposti ma sono anche indossati ogni anno al Met Gala da celebrità e ambasciatori come Kristen Stewart e Lily-Rose Depp. Karl Lagerfeld ha scelto il Metropolitan Museum of Art per presentare la prossima collezione Métiers d'art 2018/19, il 4 dicembre. 

#CHANELinNYC

I MÉTIERS D'ART 2018/19
ARRIVANO A NEW YORK

La collezione 2018/19 disegnata da Karl Lagerfeld e realizzata dai Métiers d’art CHANEL verrà svelata al Metropolitan Museum of Art, il 4 dicembre.

#CHANELMetiersdart

MAISON MICHEL
MODISTA DAL 1936

Laboratorio creativo in perpetua evoluzione, Maison Michel è stata fondata nel 1936 da Auguste Michel. Depositario di un'eccezionale tradizione, la Maison ha conservato e trasmesso tutti i segreti del mestiere di modista di cappelli ai suoi specialisti e artigiani.
La Maison perpetua il dialogo creativo con CHANEL attraverso i suoi copricapi, che abitualmente completano i look delle collezioni. Pagliette, mezze velette, cappelli, e berretti di maglia donano un nuovo tocco ad un ampia gamma di copricapi classici, interpretando in più varianti i codici di CHANEL.

#CHANELMetiersdart

ATELIER MONTEX
ARTIGIANO DEL RICAMO DAL 1939

Atelier di ricamo contemporaneo nel cuore di Parigi, Montex crea motivi esclusivi dal design moderno, sia sofisticato che innovativo, che contribuiscono a valorizzare le collezioni CHANEL. Per realizzarli, l'Atelier Montex impiega la tecnica a crochet de Lunéville e le sue celebri centenarie macchine per il ricamo Cornely, ad avviamento meccanico o manuale

#CHANELMetiersdart

Condividere

Il link è stato copiato