CHANEL NEWS

"BACKWELL" BY BEAK>

Batticuore per la sfilata Haute Couture Primavera-Estate 2010

Progetto collaterale dell'uomo che sta dietro il gruppo Portishead alias Geoff Barrow, Beak è stato registrato nel Gennaio del 2009 con Billy Fuller e Matt Williams. Il gruppo ha registrato questo primo album secondo regole molto severe che hanno disciplinato il processo di registrazione e scrittura del lavoro, rendendolo unico. La musica è stata registrata dal vivo senza sovraincisioni o accomodamenti, usando solo gli strumenti per creare gli arrangiamenti. Tutti i brani sono stati scritti in un’unica sessione di dodici giorni nei SOA Studios, a Bristol. Alla fine, quella che era una rischiosa scommessa si è trasformata in un piccolo miracolo sonoro...

Beak: Backwell (Tratto da Beak "S / T" Invada Records 2009 / edito da Kobalt Music)

00/6
chadstone-sport-event-in-australia

CHADSTONE SPORT EVENT IN AUSTRALIA

Dal 19 Gennaio al 6 Febbraio Chanel ha ospitato il “Chadstone Sport Event” nella nuova boutique di Chadstone, in Australia.

L’evento si è svolto durante il “Melbourne Tennis Open”, occasione ideale per realizzare un allestimento speciale della boutique molto "tennis oriented".

00/11
cloud-shaped-dresses-in-sugary-sweet-colors-spring-summer-2010-haute-couture-by-elisabeth-quin

"ABITO A NUVOLA COLOR CONFETTO" HAUTE COUTURE PRIMAVERA-ESTATE 2010
BY ELISABETH QUIN

Allegri e sofisticati, tailleur grigio perla con pantaloni al ginocchio e gonne fluttuanti; modelle leggere come farfalle percorrono la passerella con scarpe di lucida pelle argentata e suole di perline.
Rosa pallido, giallo paglierino, verde mandorla , beige e grigio con richiami di bianco... i colori sono freschi, giovani e allegri. La collezione esprime un lusso che esalta la luce, catturandola in paillettes, strass, ricami, fili d'argento e volumi leggeri.
Gli abiti corti di una purezza ammirevole sono arricchiti da fiocchi e da fluide scollature a kimono che esaltano il collo e le spalle. I mantelli di pizzo e strass, gli abiti a nuvola color confetto e gli splendidi lamé mettono in mostra l'elegante humor per cui è conosciuta la Maison Chanel.
Come allusione al suo mitico guardaroba, Karl Lagerfeld propone un abito lungo dalle proporzioni perfette, in contrasto con una maxi cravatta punteggiata di diamanti e con collo alto "alla Karl" che esalta la postura eretta. Un altro abito da sera è di un colore rosa delicato, con bretelle di paillettes.
Una collezione moderna, ultra-raffinata, per una donna luminosa e libera.

In questa collezione Haute Couture Primavera-Estate 2010, il Neon è rivisitato da un maestro del taglio e della luce.

00/12
off-the-catwalk

FUORI PASSERELLA

Sfilata Haute Couture Primavera-Estate 2010, Pavillon Cambon Capucines, Parigi

Condividere

Il link è stato copiato