CHANEL NEWS

coco-chanels-apartment-2

L'APPARTAMENTO DI COCO CHANEL
LA RANA E IL SUO CIONDOLO

Regalata a Gabrielle Chanel da Jacques Chazot, un famoso ballerino dell'Opéra-Comique e ben noto membro della scintillante società di Parigi, questa rana con la sua bocca aperta, simbolo di buona fortuna in Asia, inizialmente faceva parte del decoro di una fontana, prima che la couturier decidesse di placcarla in oro. Gabrielle Chanel lasciò credere ai suoi ospiti che fosse di oro massiccio. Un giorno, mentre lo stilista parigino Hubert de Givenchy stava prendendo il thé con Gabrielle Chanel nel suo appartamento al 31 di rue Cambon, trovò un ciondolo che era caduto dal lampadario in salotto e lo mise delicatamente nella bocca della rana. Mademoiselle Chanel decise di conservare la rana col suo ciondolo di cristallo.

00/4
iconic-decor

DECORO ICONICO

Haute Couture Autunno-Inverno 2009/10

Karl Lagerfeld ha scelto la luce crepuscolare al Grand Palais di Parigi, per presentare la sua collezione Haute Couture Chanel Autunno-Inverno 2009/10. Oltre ad un decoro bianco, quattro gigantesche bottiglie di profumo Chanel N°5 si elevano verso il cielo. "Cosa potrebbe esserci di più mitico di una giacca Chanel e del N°5?", aggiunge Karl Lagerfeld che ha riunito i due simboli per la sua sfilata Couture.

00/6
haute-couture-fall-winter-200910

HAUTE COUTURE AUTUNNO-INVERNO 2009/10

Per la prossima collezione Haute Couture dell'inverno, Karl Lagerfeld ha scelto di coniugare silhouette dalla estrema purezza stilistica, che evocano "leggeri effetti grafici e linee asimmetriche", alla magia dei volti velati di tulle ricamato con borchie e cristalli. "È un velo civettuolo che crea mistero... È molto piacevole talvolta vedere e non essere visti", spiega lo stilista.

Per questa collezione, Karl Lagerfeld ha anche immaginato strascichi di giacche in tweed e abiti che partono dalle spalle o dalla vita. "Sono estensioni della silhouette con l’aria di abiti da era. È tutta una questione di proporzioni perfette e leggerezza".

Il lusso discreto di questa collezione Couture molto grafica gioca sulla ricchezza del ricamo e la preziosità dei tessuti: abiti di mussola, delicati drappeggi e pelle nuda che si intravede sotto il pizzo ricamato, piegato e increspato così da ricordare il tipico abito della corte di Versailles. Giorno e notte, le silhouette in nero totale che tanto piacciono a Karl Lagerfeld sono punteggiate da improvvisi tocchi di bianco, oro, rosso e fucsia.

00/7
maison-michel

MAISON MICHEL

La collezione Autunno-Inverno 2009/10 fotografata da Karl Lagerfeld

00/3
paris-moscou-drawings-of-the-metiers-dart-collection-by-the-russian-model-sasha-pivavorova-on-the-occasion-of-the-fashion-show-in-moscow-the-city-where-she-was-born

DISEGNI DELLA MODELLA RUSSA SASHA PIVAVOROVA

Paris-Moscou: Disegni della collezione Métiers d'Art della modella russa Sasha Pivavorova, in occasione della sfilata a Mosca, la città dove è nata.

"I miei disegni si sono ispirati ai personaggi delle fiabe in uno dei teatri principali di Mosca".

00/9
venice-la-serenissima

VENEZIA – LA SERENISSIMA

Venezia: ambientazione della sfilata Croisière 2009/10

Condividere

Il link è stato copiato