CHANEL NEWS

so-me-at-chanel-colette-march-9th

SO-ME DA CHANEL-COLETTE
9 MARZO

Dalle 16.00 alle 18.00, presso la boutique effimera Chanel-Colette, al 336-340 di rue Saint-Honoré, Parigi, SO-ME personalizzerà alcune borse Chanel.

Graphic designer francese, produttore musicale e film-maker, SO-ME è co-fondatore e direttore artistico di Ed Banger Records.

SO-ME ha creato la “visual identity” di numerosi artisti di musica elettronica, oltre a personalizzarne le T-shirt.

I videoclip realizzati per il gruppo Justice hanno vinto dei premi all’MTV Europe Music Awards.

misshapes-carolinedemaigret-and-joanapreiss-at-chanel-colette-march-9th

MISSHAPES, CAROLINE DE MAIGRET E JOANA PREISS DA CHANEL-COLETTE
9 MARZO

Dalle 16.00 alle 19.00, presso la boutique effimera Chanel-Colette, al 336-340 di rue Saint-Honoré, Parigi, si esibiranno i DJ Misshapes, Caroline de Maigret e Joana Preiss.

Misshapes è un duo di DJ americani formato da Leigh Lezark e Geordon Nicol: dopo essersi fatti conoscere a New York, hanno iniziato a viaggiare e lavorare in tutto il mondo.

Caroline de Maigret è una modella francese. Fondatrice dell’etichetta musicale Bonus Tracks Records, recentemente ha composto la colonna sonora per il film “Bus Palladium” di Christopher Thompson.

L’attrice Joana Preiss, invece, prima di dedicarsi al cinema ha studiato musica classica.

00/10
making-of-the-press-kit-2

MAKING OF DEL DOSSIER STAMPA

Fall-Winter 2011/12 Ready-to-Wear
Studio 7L, Paris

Photos: Olivier Saillant

fafi-at-chanel-colette-march-7th

FAFI DA CHANEL-COLETTE
7 MARZO

Dalle 16.00 alle 18.00, presso la boutique effimera Chanel-Colette, al 336-340 di rue Saint-Honoré, Parigi, Fafi personalizzerà alcune borse Chanel.

Nata e cresciuta a Tolouse, in Francia, Fafi è stata notata per la prima volta per i graffiti disegnati sui muri della sua città nel 1994. È stato allora che i suoi personaggi femminili, divertenti, sexy e talvolta aggressivi, hanno attirato l’attenzione del mondo dell’arte e dei graffiti. Esplorando la femminilità attraverso i suoi stereotipi e rielaborandola secondo un suo stile personale, Fafi ha suscitato un grande interesse nel pubblico e ha iniziato così a viaggiare, portando con sé migliaia di “Fafinettes” ancora racchiuse nei suoi pennelli e nei suoi tubetti di colore.

andre-at-chanel-colette-march-5th

ANDRÉ DA CHANEL-COLETTE
5 MARZO

Dalle 15.00 alle 18.00, presso la boutique effimera Chanel-Colette, al 336-340 di rue Saint-Honoré, Parigi, André personalizzerà alcune borse Chanel.

André è un artista di graffiti francese, ideatore di Mr A, un personaggio rosa la cui caratteristica principale è avere gli occhi diversi l’uno dall’altro (un occhio rotondo e l’altro a forma di croce). André disegna Mr A sui muri di tutto il mondo ed è famoso anche per i suoi “Love Graffiti”, nomi circondati da cuoricini.

maxence-cyrin-and-elisa-sednaoui-at-chanel-colette-march-4th

MAXENCE CYRIN ED ELISA SEDNAOUI
DA CHANEL-COLETTE
4 MARZO

Dalle 17.00 alle 19.00 Maxence Cyrin ed Elisa Sednaoui si esibiranno in una performance musicale presso la boutique effimera Chanel-Colette. Maxence Cyrin suonerà il clavicembalo ed Elisa Sednaoui sarà al mixer.

Maxence Cyrin, artista di formazione classica, gioca con gli stili musicali, mescolando sapientemente new wave, techno ed electro e reinterpreta i classici della techno suonandoli al pianoforte.

Elisa Sednaoui, attrice e modella, ha lavorato di recente con DJ Chaim, dopo aver recitato nel film “Bus Palladium” di Christopher Thompson, la cui trama ruota intorno ad un gruppo rock e ad un famoso club parigino.

soledad-at-chanel-colette-march-3rd

SOLEDAD DA CHANEL-COLETTE
3 MARZO

Dalle 16.00 alle 18.00, nella boutique effimera Chanel-Colette, al 336-340 di rue Saint-Honoré, Parigi, Soledad personalizzerà le borse Chanel.

Soledad è famosa per le emblematiche illustrazioni del magazine Elle Francia. Ex studentessa della Scuola Superiore di Arti Grafiche Penninghen, ha lavorato come art director in pubblicità per poi dedicarsi all’illustrazione. I suoi personaggi, le nuove “Parisienne”, esprimono tutte le contraddizioni delle donne occidentali del terzo millennio.

Condividere

Il link è stato copiato