CHANEL NEWS

credits
credits

© Olivier Saillant

the-camellia-through-the-eyes-of-jiyoung-lee

© Olivier Saillant

LA CAMELLIA
ATTRAVERSO GLI OCCHI DI JIYOUNG LEE

La camelia, presente in numerose creazioni della Maison e fiore preferito da Gabrielle Chanel, è stata ricreata in vetro dall'artista sud coreana Jiyoung Lee per Mademoiselle Privé Seoul.

I sottili strati traslucidi della scultura nascondono i dettagli degli strati interni aranciati, posizionati al centro, che simboleggiano la creatività e l'energia. La combinazione di vetro solido, di una struttura interna complessa, e la superficie rifinita a mano, riflette il savoir faire di CHANEL.

Un ringraziamento alla galleria di Clara Scremini, esperta di vetro e ceramica.

© Olivier Saillant
00/12
at-the-d-museum

© Olivier Saillant

AT THE D MUSEUM

The setting of the new edition of Mademoiselle Privé Seoul blends in the architecture of the D Museum in Hannam Dong neighbourhood. Visitors wander across areas dedicated to Haute Couture, CHANEL fragrance and the Bijoux de diamants collection among others recalling the House’s sources of creation.

There exhibition is opened from June 23rd to July 19th.

#마드모아젤프리베서울
#mademoiselleprive

00/16
mademoiselle-prive-seoul-private-opening-

MADEMOISELLE PRIVÉ SEOUL
INAUGURAZIONE ESCLUSIVA

Il D Museum, sede della nuova edizione della mostra Mademoiselle Privé a Seoul, ha aperto i battenti in anteprima.

Gli ospiti G‑Dragon, Shin Hye Park, Irene Kim e Caroline de Maigret, ambasciatori della Maison, e Soo Joo Park e Rinko Kikuchi sono stati invitati ad immergersi nelle origini delle creazioni di CHANEL.

La serata si è conclusa con un party con un DJ set di Soo Joo Park che ha elettrizzato l'S Factory in attesa del concerto privato di G‑Dragon.

La mostra è aperta al pubblico dal 23 giugno.
www.mademoiselleprive.chanel.com

Condividere

Il link è stato copiato