CHANEL NEWS

© Getty Images
00/4
met-gala-2018-new-york

© Getty Images

MET GALA 2018
NEW YORK

Pharrell Williams e Helen Lasichanh, Ella Prunell, Yara Shahidi e Keri Russell tra gli ospiti CHANEL presso il Metropolitan Museum of Art di New York in occasione del Costume Institute Gala.

2018-19-cruise-collection

COLLEZIONE CROCIERA 2018/2019

È notte quando, sotto la grande cupola di vetro del Grand Palais, gli ospiti CHANEL scoprono il transatlantico “La Pausa”, setting della collezione Crociera 2018/19.

Come in un invito ad unirsi al viaggio, gli 88 look declinano con maestria i codici di uno stile marinaro classico rivisitato (righe, scollo a barca e giacca a doppio petto) con note casual. L’atmosfera leggera ed elegante, che coniuga comfort e semplicità, si apre con le prime silhouette in pantaloni morbidi a righe e maglioni bianchi con la doppia C o il nome della nave, “La Pausa”. Con indosso morbidi baschi, collant bianchi, Mary Janes o sneakers a strap, le modelle avanzano a grandi falcate lungo la banchina. Luminosi bianchi, blu, rosa e pastelli sono i colori chiave di una collezione che gioca sui motivi a righe orizzontali e verticali e sulle stampe grafiche ispirate a onde, oblò e barche. Tweed, popeline in cotone, chiffon di seta, crêpe de chine o georgette, rete, crochet, vinile delicatamente ornato di piume, i materiali morbidi e ariosi mettono in risalto le linee corte o lunghe delle silhouette. Dal top corto in vita abbinato ai pantaloni Capri dalla linea affusolata al mini abito in tweed bianco, fino all’iconica giacca divenuta blazer da indossare da solo o in abbinamento alla gonna plissé, e alla giacca corta sulla gonna a campana, ogni cosa sembra pensata per elevare lo spirito e alleggerire la silhouette.

Gli accessori abbinano i motivi emblematici CHANEL ai motivi nautici, con gli occhiali da sole rotondi, mezzi guanti in pelle a righe bicolore, minaudière a forma di boa, collane e cinture di perle.

Per la sera la freschezza e la leggerezza, fil rouge di questa collezione, si declinano in abiti da sera in crêpe de chine plissé, increspato a volants, negli chiffon stampati, negli abiti lunghi a righe di paillettes bianche e nere, nei drappeggi, nei tubini da sera a rete con ricami di motivi in pailettes a spina di pesce, nelle bluse corte con colletti a volants abbinate a gonne di chiffon stampato a piega piatta.

A conclusione della sfilata, gli ospiti sono stati invitati a bordo de “La Pausa” per il consueto after party.

Françoise Claire Prodhon

#CHANELCruise

Condividere

Il link è stato copiato