credits
credits

© Didier Messina

chanel-partner-palais-galliera-france-permanent-fashion-museum

© Didier Messina

CHANEL PARTNER DI PALAIS GALLIERA
PRIMO MUSEO PERMANENTE DELLA MODA
APERTURA IN FRANCIA NEL 2019

La città di Parigi, capitale della moda, ospiterà una nuova galleria di collezioni permanenti all’interno di Palais Galliera. Il seminterrato dell’edificio accoglierà nuove sale realizzate grazie al contributo della città di Parigi e di un mecenate esclusivo: Chanel. Questi nuovi spazi saranno dedicati alla storia della moda dal XVIII secolo fino ai giorni nostri e alle collezioni permanenti del museo che comprendono oltre 200.000 oggetti tra abiti, accessori e documenti.

Le nuove sale verranno inaugurate nel 2019 e saranno intitolate a Gabrielle Chanel: Salles Gabrielle Chanel.

“Ringrazio la Maison Chanel per il prezioso sostegno a Palais Galliera. Grazie al suo contributo prestigioso, la nostra capitale conterà presto il primo museo permanente della moda in Francia. La Città di Parigi è orgogliosa di aprire le porte di un luogo così esclusivo ai suoi cittadini e ai visitatori provenienti da tutto il mondo”, dichiara Anne Hidalgo, sindaco della capitale francese.

“La Maison Chanel è lieta di valorizzare Parigi (…) e in particolare di supportare Palais Galliera con le sue straordinarie collezioni all’interno dei nuovi spazi dedicati all’esposizione permanente (…). L’iniziativa rappresenta un coinvolgimento notevole in termini di creatività e rafforzamento di Parigi, che sono al centro dell’attività della Maison. Il sostegno ad un’istituzione del calibro di Palais Galliera fa parte della nostra missione, che consiste nel riportare in vita la storia della moda”, dichiara Bruno Pavlovsky, Presidente della divisione Moda di Chanel.

“Grazie al prezioso sostegno della Maison Chanel, la storia della moda, l’eccellenza dell’Haute Couture francese, il savoir-faire e la creatività avranno una collocazione prestigiosa all’interno delle nuove sale che Palais Galliera inaugurerà nel 2019”, dichiara Olivier Saillard, Direttore di Palais Galliera.

Condividere

Il link è stato copiato