credits
credits

© François Kollar – French Culture Ministry – Heritage library

inside-gabrielle-chanel-suite

© François Kollar – French Culture Ministry – Heritage library

LA SUITE DI GABRIELLE CHANEL

Paraventi Coromandel 
"Mademoiselle Chanel, che soggiorna al Ritz da qualche mese, si sente a casa con un semplice paravento e qualche fiore". Vogue Paris

Mobilio
Mademoiselle ha ammobiliato le stanze con oggetti provenienti dalla sua abitazione al n° 29, rue Faubourg Saint-Honoré, tra cui tavoli disegnati da Goossens, divani, specchi dorati e lampade di cristallo.

Disegni
Disegni di Jean Cocteau e Christian Bérard evocano gli spiriti creativi nella cerchia di Chanel a quell'epoca, offrendo un'allegoria della sua vita in qualità di stilista.

Scatoline in vermeil
"Sulla toletta c'erano scatoline in vermeil ricevute in dono dal Duca di Westminster, spazzole, e il drappo di camoscio con i gioielli da indossare in giornata."
Estratto da "Chanel Intime", Isabelle Fiemeyer, Edizioni Flammarion

Condividere

Il link è stato copiato