00/6
dongdaemun-design-plaza-seoul

DONGDAEMUN DESIGN PLAZA, SEOUL

La collezione Crociera 2015/16 sarà presentata al Dongdaemun Design Plaza di Seoul, la stessa location che ha accolto la mostra Culture Chanel nel 2014.

Il più grande edificio neo futuristico del mondo, opera di Zaha Hadid, non presenta alcun angolo o linea retta, ma un disegno omogeneo di curve pure e senza fine. Come una nave spaziale atterrata a Seoul, l’argentea costruzione dalle forme ovoidali di 86.574 metri quadrati si inserisce perfettamente nel paesaggio urbano e diffonde una sensazione di fluidità e di armonia. Lo sguardo rimbalza sulla struttura in cemento rivestita con 45.133 pannelli di alluminio, ciascuno diverso dall'altro.

Altrettanto spettacolare, l’interno con archi e circonvoluzioni si estende su tre piani interrati e quattro piani sopraelevati, senza alcun pilastro: la scala a chiocciola, la galleria a forma di cilindro con i corridoi a spirale, la sala di nove metri con il soffitto bianco polare. In particolare, la costruzione incorpora resti venuti alla luce durante gli scavi archeologici, fra cui una parte delle mura di Seoul - risalenti alla dinastia Joseon (1392-1910) - che circondavano la città su quattro montagne vicine.

Zaha Hadid è la prima donna al mondo ad essere stata insignita del prestigioso Premio Pritzker. Nata a Baghdad nel 1950, britannica d'adozione, ha disegnato il Mobile Art Chanel nel 2008 ed è uno degli architetti preferiti di Karl Lagerfeld.

Foto: Panta Creation e Park Haewook ⓒ DDP (Dongdaemun Design Plaza)

Condividere

Il link è stato copiato