photography-prize-awarded-at-hyeres-festival

GRAND PRIX DI FOTOGRAFIA DEL FESTIVAL DI HYÈRES

Ieri sera a Hyères, il fotografo olandese Sjoerd Knibbeler ha vinto il Gran Premio della Giuria Fotografica - una somma di 15.000 euro - del Festival Internazionale di Moda e di Fotografia.

Nel corso degli ultimi due anni, il lavoro di Sjoerd Knibbeler si è focalizzato sull'aerodinamica: Sjoerd immortala la potenza delle forze naturali, manipolando i materiali presenti nelle sue fotografie. Le sue immagini surreali, pur senza alcun ritocco, hanno attirato subito l'attenzione della giuria e suscitato la sua ammirazione. "Il suo lavoro è talmente affascinante quando fotografa il vento, eppure impalpabile, ed il modo in cui utilizza la luce è superbo", ha detto Eric Pfrunder, presidente della giuria fotografica, dopo la presentazione.

Come per il Gran Premio di Moda, in via del tutto eccezionale la giuria ha creato un nuovo premio per la fotografia, corrispondente ad una somma di 10.000 euro, per celebrare il 30° anniversario del festival. La fotografa greca Evangelia Kranioti, che la passione per l'antropologia ha condotto in mare aperto, ha documentato i viaggi e la vita privata dei marinai di tutto il mondo.

Alice Cavanagh

Foto © Sjoerd Knibbeler, Paesi Bassi / Olanda "P. 170", The Paper Planes, 2014

Condividere

Il link è stato copiato