karl-lagerfeld-s-master-class-at-hyeres-festival

LA MASTER CLASS DI KARL LAGERFELD DURANTE IL FESTIVAL DI HYÈRES

Durante la Master Class che si è tenuta nell'ambito del 15° Meeting Internazionale del tessile e della moda del Festival di Hyères, Karl Lagerfeld ha sottolineato che, per gli stilisti di domani, non c’è nulla di definitivo: "Tutto dipende da ciò che vuole e può la persona che desidera diventare un creativo, uno stilista o un fotografo", ha risposto al critico di moda Godfrey Deeny, che faceva da moderatore durante la Master Class.

Rivolgendosi alla sala, alla Giuria del Festival, Karl Lagerfeld ha descritto le sue diverse fonti d'ispirazione, la sua carriera, le sue passioni e ha dispensato i suoi consigli alle stelle di domani presenti al Festival. "Io disegno come fotografo, in fretta”, ha detto. “Non esiste una ricetta prestabilita a cui si può fare affidamento durante tutta la carriera. Io non so ancora se ero fatto per questo mestiere o da dove venga il mio talento. So, però, che non ho mai smesso di migliorare. Oggi, non perdo più tempo a materializzare le mie visioni".

In particolare, gli ospiti hanno avuto la possibilità di ascoltare dallo stesso Karl Lagerfeld la spiegazione delle sue tecniche di disegno e di fotografia: "Diciamo che mi sono sempre interessato alla fotografia in quanto stilista. Analogica, digitale... Non si possono confrontare fra loro, così com’è impossibile ed inutile confrontare due cicli di vita", ha detto.

Foto: Anne Combaz

Condividere

Il link è stato copiato