coco-e-place-vendome

COCO E PLACE VENDÔME

“Mademoiselle Chanel e Place Vendôme sono strettamente legate. Coco abitava al Ritz, che ora ospita anche una gioielleria. È la vera Parigi e ci sono molte foto che la ritraggono in Place Vendôme. Il mitico Ritz è sempre “il Ritz” ed è parte integrante di Place Vendôme.” Karl Lagerfeld

A partire dal 1920, Mademoiselle Chanel si rifiuta di acquistare casa e spesso alloggia all’Hotel Ritz; finché, nel 1937, decide di affittare una suite al terzo piano per trasferirsi definitivamente.

Place Vendôme fu da sempre una delle sue fonti di ispirazione. Il tappo ottagonale del suo primo profumo, Chanel N°5, ne riprende le proporzioni e, soprattutto, la forma. Più tardi, anche l’orologio Première riprenderà la stessa estetica.

Oggi, proprio di fronte alle finestre della Suite Coco Chanel al Ritz, al numero 18, troviamo la boutique Chanel Joaillerie che la Maison ha aperto nel 1997.

Foto: 1937 - Gabrielle Chanel al balcone della sua suite all’Hotel Ritz, Paris
© Foto Roger Schall / Collection Schall

Condividere

Il link è stato copiato