chanel-by-jean-leymarie-a-collectors-book-revisited

CHANEL DI JEAN LEYMARIE
UN LIBRO DA COLLEZIONE RIVISITATO

Pubblicato per la prima volta nel 1987, finora questo libro è stato introvabile nei negozi. Solo i più determinati avrebbero potuto trovarlo al prezzo di un libro da collezione.

Il libro è ora di nuovo disponibile, pubblicato in francese da "Éditions de la Martinière", in inglese da "Abrams" negli Stati Uniti e da "Thames & Hudson" in Inghilterra.

In questo libro, lo storico dell'arte Jean Leymarie racconta la vita e il lavoro di Coco Chanel attraverso il mondo dell'arte. Il testo è accompagnato da immagini di Coco Chanel fotografata tra le opere di Cocteau, Modigliani, Matisse, Renoir, Iribe, Doisneau e Marie Laurencin...
Verso la fine del 1910, grazie alla musa e mecenate Misia Sert, moglie del pittore José-Mari Sert, Gabrielle Chanel viene introdotta nel circolo di artisti più d’avanguardia (avant-gardiste) del tempo. Jean Leymarie mette in evidenza le amicizie che hanno forgiato la vita e lo stile di Coco Chanel, da Picasso a Dalì. "Ho sempre provato un forte sentimento di amicizia verso Picasso. Credo che per lui fosse lo stesso". (citazione di Coco Chanel, p.70)

Foto: il libro "Chanel" by Jean Leymarie fotografato nell’appartamento di Coco Chanel

Condividere

Il link è stato copiato