jerry-hall

JERRY HALL

Intervista a Karl Lagerfeld

Perché avete scelto Jerry Hall per questa campagna accessori Primavera-Estate 2009?
KL: Ho conosciuto Jerry Hall quando aveva 15 anni e ho sempre amato i suoi fianchi generosi e sensuali. Mi piace la sua pelle, la sua carnagione, i suoi capelli, la sua allure in generale.

E’ la prima volta che la fotografa? State lavorando ad altri progetti insieme a lei?
KL: L'avevo fotografata tanto tempo fa, all'inizio della mia carriera di fotografo e sono sempre rimasto in contatto con lei. Oggi l'ho anche fotografata per la copertina di un libro che parla di lei.

Claudia Schiffer, Christie Turlington e ora Jerry Hall, in cosa queste top model degli anni '80 e '90 sono emblema della femminilità?
KL: Sono donne con una forte personalità. Non si fanno problemi per l'età, la vita o l'evoluzione della moda. E questo è ciò che amo di loro.

Perché vi piace la scrittrice Colette?
KL: Per me, Colette incarna lo scrittore francese e la scrittrice donna "per eccellenza".

Perché vi siete ispirato a "Chéri"? C'erano già dei riferimenti a questo romanzo in “Karl Lagerfeld: 7 Fantasmes of a Woman”. Cosa evoca per voi questo romanzo? Perché avete usato nuovamente questo tema: una donna matura con un uomo più giovane?
KL: Oscar Wilde ha detto: "Amo gli uomini che hanno un futuro e le donne che hanno un passato" (“Il ritratto di Dorian Gray”). E’ l’idea stessa della seduzione qui sintetizzata che mi piace. Quella di un uomo molto giovane affascinato e attratto da tutto ciò che fa una donna: il suo guardaroba, il suo profumo, i suoi movimenti, la sua allure, ecc. ecc.

Per quale motivo/motivi avete scelto Baptiste Giabiconi per "Chéri"?
KL: Nel leggere la prima pagina del libro e la descrizione del personaggio, si capisce che Baptiste è il ritratto di Chéri. E’ anche il modello più promettente al momento.

Dove sono state scattate le foto?
KL: In uno studio, dove abbiamo ricostruito la camera da letto di una donna, una cortigiana.

Che cosa vi offre la fotografia? Per quali ragioni avete scelto questo mezzo di espressione?
KL: Generalmente amo le immagini; amo realizzarle, che si tratti di fotografia, di disegni, di editoria o altro.

Condividere

Il link è stato copiato