anna-mouglalis-notebook

“NOTEBOOK” DI ANNA MOUGLALIS

La vita di Marina Tsvetaeva

L'attrice francese è rimasta affascinata dalla biografia della grande poetessa russa Marina Tsvetaeva scritta da Henri Troyat. E' la storia di una vita drammatica, piena di amori violenti e di sofferenze inimmaginabili. Inizia da l'“intelligentsia” letteraria della Mosca degli zar e prosegue con la fuga dalla rivoluzione bolscevica, la miseria dell'esilio e un ritorno tragico nella Russia di Stalin, che distruggerà la sua famiglia e la sua vita. Una vita ardente ed eccentrica, dedicata alla storia della sua femminilità e della sua libera sessualità.

Anna Mouglalis dice di quest'opera eccezionale: “E' la vera biografia di Marina; penso sia la poetessa più intensa che abbia mai letto. Alla fine di ogni verso, si ha l'impressione che stia per scomparire. Mi ha riconciliato con la femminilità. Conoscevo poco la letteratura femminile, grazie a lei ora nutro il desiderio si scoprirla più a fondo”.

Marina Tsvetaeva, Henri Troyat © Editions Grasset & Fasquelle, Paris, 2001.

Condividere

Il link è stato copiato