Paris-Hamburg 2017/18 Métiers d'art
PARIS-HAMBURG 2017/18
MÉTIERS D'ART
La sfilata ad Amburgo
In boutique
Negli ateliers

Paris-Hamburg 2017/18 Métiers d'art

PARIS-HAMBURG 2017/18
MÉTIERS D'ART

Negli ateliers

Ogni anno, Karl Lagerfeld dedica una collezione ai Métiers d'art di CHANEL

" È realizzata in maniera artigianale, nel vero senso della parola, perché artigianale contiene già la parola arte. L'arte di fare bene le cose. Ovvero un' arte applicata."

Karl Lagerfeld

Atelier Montex

00/5
slideshow-montex
00/7
slideshow-montex

Ricami contemporanei

Associando il savoir-faire tradizionale con l'innovazione, i ricamatori degli atelier Montex creano in tre dimensione i disegni di Karl Lagerfeld. Gli artigiani utilizzano la tecnica dell'uncinetto di Lunéville e i macchinari Cornely, che sono guidati da mani esperte per creare i motivi.

A partire dal modello creato dagli atelier CHANEL, gli artigiani posizionano sul calco i futuri ricami prima di applicarli sul tessuto degli abiti. Le fascette in Rhodoid sono assemblate una ad una con un ago per comporre i motivi geometrici che sottolineano l'assimetria degli abiti da sera.

Podcast con Aska Yamashita
Direttore artistico dell'atelier Montex

Podcast con
Aska Yamashita
Direttore artistico dell'
atelier Montex

Aska Yamashtita, direttrice artistica dell'atelier Montex, descrive lo scambio fra i Métier d'art e lo studio CHANEL che stimola gli ateliers a realizzare delle prodezze tecniche, arricchendosi così il loro savoir-faire.

LESAGE

00/8
slideshow-tweed
00/8
slideshow-tweed

Ricami e tweed

Eredi di un know-how unico, tramandato di generazione in generazione per quasi 160 anni, i laboratori della Maison Lesage ricamano e sublimano le collezioni CHANEL. Strass, nastri, perle, cabochon, creano motivi, trompe-l'oeil, riflessi, trame e toni che arricchiscono i materiali e le fantasie stagione dopo stagione. I famosi tweed Lesage in stile CHANEL sono creati dai tessitori della Maison. Sofisticati assemblaggi di fili dei materiali più diversi, reinventano l'eredità di Gabrielle Chanel riecheggiando le ispirazioni di Karl Lagerfeld.

Lana, nastri di velluto e fili in lurex si intrecciano per creare i tweed della collezione Métiers d'Art 2017/18. I suoi schemi a griglia ricordano i canali e i ponti di Amburgo, la città dove la collezione ha sfilato. Le sfumature dall'arancio al marrone, punteggiate di sfumature blu, evocano i colori dei container che si trovano sulle banchine della città.

La Maison Lesage ha realizzato dei ricami dai disegni di Karl Lagerfeld ispirati al mondo marinaresco di Amburgo. Motivi con corde e nodi marini creati con filati di lana e mohair; perle nere e argentate infondono luce alle silhouette.

Podcast with Hubert Barrère
artistic director of Lesage

Podcast with Hubert Barrère
artistic director
of Lesage

Hubert Barrère, direttore artistico dell'atelier di ricami Lesage fondato nel 1958, ha spiegato come il patrimonio di Lesage si evolve grazie alla combinazione dell'artigianato tradizionale con le tecniche innovative.

MASSARO

00/5
slideshow-massaro

Il calzolaio

Gli artigiani del calzolaio Massaro realizzano le scarpe della Maison seguendo i più alti standard di fabbricazione. Negli atelier modellisti, tagliatori e artigiani con un expertise unica lavorano insieme per creare le scarpe CHANEL.

Realizzata su un tacco, la Richelieu Paris -Hamburg in gros-grain o in vernice, dona femminilià alle classiche scarpe maschili. Come in un danza collettiva, dove ogni Maison contribuisce con il proprio savoir-faire, la Maison Desrues decora le scarpe della collezione con un bijou perlato a forma di nodo.

Podcast con Jean-Étienne Prach
Direttore dell'atelier Massaro

Podcast con
Jean-Étienne Prach
Direttore dell'atelier
Massaro

Jean-Étienne Prach, diretore artistico di Massaro, illustra come la collaborazione con il savoir-faire dei Métiers d'art renda possibile le creazioni uniche immaginate dallo studio CHANEL.

LEMARIÉ

00/6
slideshow-lemarie
00/6
slideshow-lemarie

Piumaio e specialista nella creazione di fiori

Piumaio e specialista dei fiori a Parigi dal 1880, la Maison Lemarié è al centro dellle creazioni di Karl Lagerfel. Le camelie, declinate ogni stagione, sono realizzate ed assemblate nell'atelier fiore. Il lavoro della piuma richiede un savoir-faire minuzioso e offre infinite combinazioni di texture e volumi. Le piume vengono inizialmente tinte, assottigliate e tagliate, incollate, arricciate, poi una volta assemblate una ad una donano volume agli abiti e agli accessori CHANEL.

Per la collezione dei Métiers d'art 2017/2018, gli artigiani hanno ricoperto gli abiti da sera con piume bianche dipinte a mano. Un contrasto reso tale grazie ad un inchiostro che disegna le linee orizzontali della marinière.

Podcast con Christelle Kocher
Direttore artistico dell'atelier Lemarié

Podcast with
Kristelle Kocher
Artistic director of
Lemarié

La direttrice artistica di Maison Michel, Priscilla Royer, spiega come è risucita a trasformare questo atelier in un vero e proprio laboratorio creativo, alimentato dalle collaborazioni con lo studio CHANEL.

Desrues

00/4
slideshow-desrues

Bijoux

Erede di un savoir-faire ancestrale, la Maison Desrues continua ad arricchire le sue tecniche volgendosi verso le innovazioni più all'avanguardia. I suoi artigiani modellanno, scolpiscono, eseguono la finitura dorata per poi levigare i bijoux e i bottoni delle collezioni CHANEL.

Cesellate meticolosamente, le creazioni firmate Desrues evocano delle tinte e dei motivi ispirati all'universo marittimo della collezione.

Maison Michel

00/5
slideshow-michel

Cappellaio

Volgendo lo sguardo verso le diverse collezioni, Maison Michel continua un dialogo attorno ai cappelli, che accessoriano regolarmente le silhouette. Pagliette, velette, cappellini e berretti rivisitano un vasto repertorio di forme, declinando i codici della Maison. Il cappellaio conserva più di tre mila forme ovali scolpite nel legno di tiglio per rispondere alla creatività di Karl Lagerfeld.

In tweed o in lana, ricamati di passamaneria della Maison Lesage o ornate di spille della Maison Desrues, i cappellini realizzati nell'atelier della Maison Michel riuniscono il savoir-faire dei diversi atelier.

Podcast con Priscilla Royer
Direttore artistico della Maison Michel

Podcast con
Priscilla Royer
Direttore artistico della
Maison Michel

Priscilla Royer, il direttore artistico della Maison Michel spiega come il loro atelier diventa un laboratorio creativo grazie alla collaborazione con lo studio CHANEL.

In the sixth chapter of the CHANEL 3.55 podcast, Joana Preiss meets the artistic directors of the CHANEL Métiers d’art ateliers to uncover their exceptional savoir faire skills and how they collaborate with Karl Lagerfeld’s studio.

PER SAPERNE DI PIÙ 
PARIS-HAMBURG 2017/18

La sfilata

LA COLLEZIONE

Prezzo raccomandato. Per informazioni legali cliccare qui.

Condividere

Il link è stato copiato