N°19

€ 119,00
loader

N°19ESTRATTO FLACONE

Profumo audace e deciso. Un fiorito-boschivo-verde dall'equilibrio perfetto, racchiuso in un flacone sigillato a mano con l'arte del baudruchage. Per saperne di più

€ 119,00

ESTRATTO FLACONE

Ritratto

Profumo audace e deciso. Un fiorito-boschivo-verde dall'equilibrio perfetto, racchiuso in un flacone sigillato a mano con l'arte del baudruchage. L'ultima fragranza creata ed indossata da Gabrielle Chanel. Una composizione senza compromessi, come la sua creatrice.

Atmosfera olfattiva

Un profumo fiorito-boschivo-verde audace, ricco di contrasti.
Un equilibrio perfetto fra l'intensità delle note verdi del galbano e la delicatezza delle note cipriate dell'iris pallida. Neroli di Grasse, rosa di maggio e iris pallida: le materie prime più nobili e più rare, coltivate a Grasse, arricchiscono l'Estratto del N°19.

Ispirazione


N°19, l'altro numero simbolo di CHANEL.

L'ultimo profumo creato e indossato da Gabrielle Chanel. Una fragranza che rende omaggio alla sua data di nascita, il 19 agosto 1883.

Quando le viene l'idea di creare questo nuovo profumo femminile, Coco affronta le reticenze del suo entourage: nessuno crede che una nuova fragranza possa convivere con N°5. Coco è caparbia e ordina a Henri Robert una composizione audace, tanto intensa quanto N°5. Risultato? Una partitura olfattiva completamente diversa: un abbinamento audace di note verdi e cipriate. Mademoiselle muore alcune settimane dopo il lancio di questa nuova fragranza, il 10 gennaio 1971.

"Per essere insostituibili bisogna essere differenti": la fragranza N°19 rappresenta l'ultimo gesto clamoroso di questa donna fuori dal comune, audace e solare.

Arte della profumazione

L'Estratto è la quintessenza del profumo. Una gestualità femminile e specifica. "Profumatevi ovunque desideriate essere baciate", diceva Gabrielle Chanel. Collo, polso, décolleté, incavo del gomito… Una goccia nei punti più intimi del corpo, dove vibrano i battiti del cuore.