La ceramica di CHANEL

Introduzione

Nel 2000, per creare l’iconico J12, CHANEL adotta un approccio all’avanguardia scegliendo un materiale all’epoca rivoluzionario in orologeria, grazie al quale può proporre un segnatempo totalmente nero. Inalterabile, altamente resistente, sette volte più dura dell’acciaio, ma più leggera e morbida al tatto, la ceramica si impone tra i materiali emblematici dell’Orologeria CHANEL.

Lavorazione della ceramica

CHANEL ha il controllo totale del processo di manifattura

La Manifattura orologiera gestisce tutta la linea di produzione dei componenti in ceramica. Dal lancio del J12, artigiane e artigiani di questa divisione hanno acquisito un’impareggiabile esperienza che si applica a ogni fase della produzione degli elementi in ceramica dei segnatempo CHANEL.

Materia prima

01
di06

Per elaborare la propria ceramica ad alta resistenza, CHANEL seleziona minerali di prima qualità sotto forma di polveri che, attraverso un processo esclusivo, consentono di ottenere i caratteristici bianco e nero degli orologi CHANEL. Una formula calcolata con precisione, che garantisce l’assoluta affidabilità della materia prima.

01
di06

Materia prima

Per elaborare la propria ceramica ad alta resistenza, CHANEL seleziona minerali di prima qualità sotto forma di polveri che, attraverso un processo esclusivo, consentono di ottenere i caratteristici bianco e nero degli orologi CHANEL. Una formula calcolata con precisione, che garantisce l’assoluta affidabilità della materia prima.

L’iconico J12

Segnatempo simbolo dell’Orologeria CHANEL, il J12 unisce alta precisione, tecnicità all’avanguardia e perfezione grafica. Creato nel 2000, incarna quello stile in movimento che caratterizza l’allure di CHANEL.

Scoprire la collezione J12