J12in 12 capitoli

Creato nel 2000, il J12 si impone come un’icona dell’Orologeria CHANEL.
Dietro le sue linee essenziali, si celano una complessità tecnica e un savoir-faire orologiero inimitabili.
Dalle origini al design, dalla ceramica ad alta resistenza al movimento certificato COSC (Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri), dalla perfezione della lunetta alla riserva di carica: scopri i segreti di realizzazione dell’emblematico orologio della Maison in 12 capitoli.

Ingrandimento del quadrante dell’orologio J12 nero
  • QUADRANTE

    Laccato bianco o nero, il quadrante è contrassegnato da indici in ceramica.

  • QUADRANTE

    Le diciture “J12 AUTOMATIC” e “SWISS MADE” sono scritte in caratteri CHANEL.

  • LUNETTA

    Decisamente sportivo, il J12 presenta una lunetta girevole unidirezionale.

LA CREAZIONE

Tutto ha inizio con l’atto creativo. La trasformazione di un’idea, di un’ispirazione in un orologio dal design inimitabile e senza tempo.

Capitolo 1/12 DOPPIA
NAZIONALITÀ

Progettato a Parigi, in Place Vendôme. Realizzato a La Chaux-de-Fonds, in Svizzera.

Precisione delle linee, perfezione grafica, tecnologia all’avanguardia. Il J12 è progettato a Parigi dallo Studio Creativo CHANEL Orologeria in Place Vendôme, quindi realizzato e assemblato dalla Manifattura CHANEL a La Chaux-de-Fonds, culla dell’orologeria svizzera.

Guardare il film
Ingrandimento del fondello dell’orologio J12 nero
  • MOVIMENTO

    Il Calibro 12.1, movimento automatico realizzato in esclusiva per la Maison CHANEL, rappresenta una rivoluzione tecnica.

  • MOVIMENTO

    Il cronometro è certificato dal Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri, garanzia di precisione.

  • MOVIMENTO

    È dotato di un’autonomia di funzionamento di circa 70 ore.

IL SAVOIR-FAIRE

Innovazione, precisione e tecnologia sono il cuore dell’Orologeria CHANEL.

Capitolo 4/12 IL PROGETTO

Per la realizzazione di un orologio J12 sono necessarie 500 visualizzazioni 3D.

I disegni dello Studio Creativo CHANEL Orologeria sono accuratamente studiati da esperti per assicurare il rispetto delle norme internazionali e la fattibilità del prodotto. In seguito, viene formulato un modello integrale e realizzato un modello 3D dell’orologio con tutti i dettagli, dalle dimensioni fino alle finiture. Sono necessari 500 disegni per tradurre con precisione l’estetica, le curve, il design, il volume e l’ergonomia.

Guardare il film
Ingrandimento del bracciale in ceramica dell’orologio J12 nero
  • BRACCIALE

    Un bracciale in ceramica ad alta resistenza.

  • BRACCIALE

    Morbido e leggero, per uno straordinario confort al polso.

I NUMERI CHIAVE

Una complessità tecnica e un savoir-faire orologiero inimitabili.

Capitolo 7/12 191

Il Calibro 12.1 è costituito da 191 componenti.

Autentica prodezza tecnica, valorizza l’audacia creativa, l’innovazione, la precisione e il savoir-faire artigianale della Maison. Il 191° componente, la massa oscillante, è stato completamente rielaborato da Arnaud Chastaingt, CHANEL Watch Creation Studio Director. Un’opera d’arte in un cerchio perfetto.

Guardare il film
Ingrandimento del profilo dell’orologio J12 nero
  • CORONA

    Una corona avvitata, garanzia di un’impermeabilità fino a 200 metri.

  • CORONA

    Realizzata in acciaio con cabochon in ceramica, a sottolineare la purezza del design del segnatempo.

I DETTAGLI

Ogni dettaglio trasforma il J12 in un segnatempo d’eccezione. Più di un orologio, un’icona dell’orologeria.

Capitolo 10/12 IN PROFONDITÀ

Il J12 resiste, se necessario, ad una pressione fino a 200 metri di profondità.

Orologio decisamente sportivo, per garantire un’impermeabilità infallibile è dotato di corona avvitata e sottoposto a test che simulano le condizioni di pressione esistenti a 200 metri di profondità. Una performance estrema per un orologio indistruttibile.

Guardare il film

L’ICONICO J12

Un secondo per scoprire il J12, un’icona dell’orologeria. Il J12 38mm è animato dal Calibro 12.1, un movimento automatico di manifattura realizzato in esclusiva per la Maison CHANEL. L’allure all’interno si rivela all’esterno.