Consigli di cura
Bijoux

5 consigli chiave

Simbolo di Gabrielle Chanel, nome del primo profumo creato dalla Maison, il numero 5 ha un significato speciale in CHANEL. Ecco quindi 5 gesti e consigli da ricordare per conservare nel tempo il proprio bijoux fantasie CHANEL.

    Trattare il proprio bijoux con cura. Evitare inoltre di applicare il profumo o il make up dopo avere indossato il bijoux: alcuni agenti chimici contenuti nei cosmetici possono scolorire, macchiare o alterare l’articolo. Ulteriori consigli in boutique.

    Evitare l'esposizione prolungata alla luce o all’umidità naturale o artificiale. In caso di contatto con acqua, si raccomanda di asciugare delicatamente con un panno assorbente che non lasci pelucchi. Ulteriori consigli in boutique.

    Per preservarne la luminosità, pulire regolarmente il bijoux con un panno morbido. Non utilizzare acqua, sapone, soluzione detergente né prodotti chimici per pulirlo, poiché ciò potrebbe danneggiare o ossidare la finitura metallica o scolorire il prodotto. Ulteriori consigli in boutique.

    Se a contatto l’uno contro l’altro, i gioielli possono graffiarsi. Suggeriamo di indossarli e trasportarli individualmente nella loro custodia originale. Ulteriori consigli in boutique.

    A seconda dell’utilizzo più o meno frequente, ma anche della manutenzione, il bijoux cambierà nel tempo. Apprezzare la meravigliosa patina naturale legata alla vita del prodotto, che apparirà a poco a poco. Ogni giorno restituirà un nuovo aspetto della sua bellezza, della sua storia... e della storia del cliente.