les symboles
de
Chanel

Wheel cursor Les Symboles Wheel Les Symboles Wheel Les Symboles Wheel

IL LEONE IL LEONE IL LEONE 

IL LEONE IL LEONE IL LEONE 

Le Lion Warm Gold
Le Lion Pearly White
Le Lion Precious Coral

IL LEONE

La forza

È il segno zodiacale di Gabrielle Chanel: la sua personalità fiera e appassionata lo incarna appieno. Mademoiselle collezionava statuette che lo raffiguravano e divenne un motivo ricorrente nelle sue creazioni.

LA COMETA LA COMETA LA COMETA 

LA COMETA LA COMETA LA COMETA 

Le Lion Warm Gold
Le Lion Pearly White
Le Lion Precious Coral

LA COMETA

La fortuna

“Ho voluto ricoprire le donne di costellazioni”, dichiarò Gabrielle Chanel nel 1932, quando presentò la sua prima e unica collezione di Alta gioielleria. Con gli occhi rivolti al cielo, immaginò parure ispirate ai corpi celesti. Superstiziosa, Mademoiselle si affidava alle stelle e la cometa divenne un motivo ricorrente nelle sue creazioni.

LA CAMELIA LA CAMELIA LA CAMELIA 

LA CAMELIA LA CAMELIA LA CAMELIA 

Le Camelia Warm Gold
Le Camelia Pearly White
Le Camelia Precious Coral

LA CAMELIA

L’armonia

Perfettamente simmetrica e in grado di non perdere mai le sue foglie, la camelia incarna una bellezza inalterata e serena. Colta dal bavero delle giacche dei dandy, nel 1913 divenne l’emblema di Gabrielle Chanel.

LA CATENA LA CATENA LA CATENA 

LA CATENA LA CATENA LA CATENA 

La Chaine Warm Gold
La Chaine Pearly White
La Chaine Precious Coral

LA CATENA

Lo stile

In contrasto con le convenzioni dell'epoca, Mademoiselle aggiunse una catena alle sue borse per liberare le mani delle donne, ispirandosi alle cinghie delle borse dei soldati. Simbolo di un’eleganza audace, la catena divenne uno dei codici emblematici della Maison.

LE PERLE LE PERLE LE PERLE 

LE PERLE LE PERLE LE PERLE 

Le Lion Warm Gold
Le Lion Pearly White
Le Lion Precious Coral

LE PERLE

La radiosità

Con la loro capacità di catturare la luce e il calore, le perle rivelano lo splendore più profondo di chi le indossa. Libera e audace, Gabrielle Chanel giocava con le sue portandole a girocollo o come sautoir, di giorno e di sera, in città e in spiaggia.