Gioielleria

Collezione 1932

Scoprire

1932, A CACCIA DI UN SOGNO

A 90 anni dal lancio della prima collezione di Alta Gioielleria di sempre, lo Studio Creativo CHANEL Gioielleria attinge l’ispirazione dalle intramontabili creazioni di Bijoux de Diamants per raccontare una nuova storia. 1932 rappresenta un viaggio oltre il tempo e lo spazio, in cui si osservano il movimento dei pianeti e la cinetica delle stelle. Della collezione originale Patrice Leguéreau, direttore dello Studio Creativo CHANEL Gioielleria, conserva il tema celeste, la purezza delle linee e la libertà dei corpi. La rotondità perfetta dei diamanti conferisce ai simboli un senso di eternità, sublimato da raggi di luce che li fanno scintillare.

Scoprire

Bijoux de Diamants

90 anni fa Gabrielle Chanel presentava Bijoux de Diamants, la prima collezione di Alta Gioielleria. Mademoiselle applica i principi della Haute Couture alle sue creazioni: diamanti bianchi e gialli illuminano gioielli di una grande semplicità, pensati per sublimare i movimenti del corpo e l’allure femminile. Un approccio audace portato avanti da una creatrice visionaria.

Scoprire

LE COLLEZIONI ICONICHE CHANEL

Nel 1932, Gabrielle Chanel presenta la sua prima e unica collezione di gioielli, la collezione Bijoux de Diamants, che rivoluziona completamente i codici della gioielleria tradizionale. La celebre cometa, le pietre che assecondano le forme del gioiello, il termine “collezione” preso a prestito dalla moda, l’uso dei busti in cera per presentare le creazioni in modo naturale: questa visione della gioielleria e questa creatività unica sono presenti ancora oggi con altrettanta audacia.

SCOPRIRE

Il savoir-faire dell’Alta Gioielleria CHANEL

Tecniche e savoir-faire tradizionali francesi trovano nell’Alta Gioielleria CHANEL la loro massima espressione. Ogni creazione è eseguita interamente a mano, dallo schizzo iniziale dello Studio Creativo fino alla realizzazione ad opera degli artigiani dell’atelier.