Tornare a La storia

1921 LANCIO DEL PROFUMO CHANEL N°5

Nasce il primo profumo CHANEL: il N°5. Questa \u0022fragranza femminile dall’odore femminile\u0022 – rivoluzionaria nella composizione, nel nome e nella presentazione, è frutto dell’incontro tra Gabrielle Chanel e il parfumeur Ernest Beaux.

illustrazione

Prima rappresentazione nota del profumo CHANEL N°5 realizzata dal celebre disegnatore dell’epoca Sem, 1921

1922

LANCIO DEL PROFUMO CHANEL N°22

Ernest Beaux crea il profumo CHANEL N°22. Il nome fa riferimento al 1922, l’anno della sua creazione. Questa fragranza è ispirata dallo stesso spirito rivoluzionario e astratto che contraddistingue il N°5. Una fragranza fiorita cipriata, dominata dalla tuberosa, che sublima la pelle.

illustrazione

1924

LANCIO DELLA PRIMA COLLEZIONE DI MAQUILLAGE

Nel 1924 viene fondata la \u0022Société des Parfums CHANEL\u0022, dedicata alla creazione e alla commercializzazione di profumi e cosmetici. Ernest Beaux diventa il primo creatore di profumi interno della Maison.\u000d\u000aLo stesso anno, nascono le prime collezioni di ciprie e rossetti.\u000d\u000a

breve descrizione delle immagini

1925

LANCIO DEL PROFUMO GARDÉNIA

Gabrielle Chanel crea Gardénia insieme a Ernest Beaux. Bianca come la camelia, fiore emblematico di Chanel di cui non si può estrarre l’odore, la gardenia offre una firma olfattiva più decisa. Questa fragranza, di cui è proposta una riedizione nel 1983, fa parte dal 2007 della collezione Les Exclusifs.

illustrazione

1927

LANCIO DEL PROFUMO CUIR DE RUSSIE

Ernest Beaux dà vita a Cuir de Russie, una fragranza orientale cuoiata che evoca le selle dell’universo equestre. La sua scia e il suo nome rimandano al catrame di betulla usato dai militari russi per rendere impermeabili i propri stivali.

illustrazione

1927

LANCIO DELLA PRIMA LINEA DI TRATTAMENTI

Nasce la prima linea di cosmetici CHANEL, una linea composta da 15 prodotti di trattamento che riflettono la visione innovativa di Mademoiselle Chanel.

breve descrizione delle immagini

1928

COSTRUZIONE DELLA VILLA \u0022LA PAUSA\u0022

Nel settembre 1928, Gabrielle Chanel acquista un terreno a Roquebrune-Cap-Martin, tra Mentone e Monaco. Decide di farvi costruire la sua villa: La Pausa. Una dimora provenzale nella quale Gabrielle Chanel accoglie diversi amici, tra i quali il duca di Westminster, Jean Cocteau, Pierre Reverdy, la famiglia Hugo o ancora Gala e Salvador Dalí.

illustrazione

Gabrielle Chanel sulle scale della villa La Pausa a Roquebrune, nel sud della Francia, 1938

1928

LANCIO DEL PROFUMO BOIS DES ÎLES

Creata da Ernest Beaux, Bois des Îles è una delle primissime fragranze orientali legnose della storia dei profumi femminili. Con note di ylang-ylang e legno di sandalo, il suo nome fa riferimento agli anni ‘20 e all’entusiasmo per l’esotismo e il viaggio che caratterizza quest’epoca.

breve descrizione delle immagini

precedente - 1910/seguente - 1930