Loading...
  • Le creazioni di CHANEL Gioielleria si ispirano all’audacia espressa nella prima collezione di gioielli di Mademoiselle Chanel del 1932 nonché ai temi forti che simboleggiano l’identità del marchio. Tra il 1988 e il 2007 Lorenz Bäumer ha disegnato per CHANEL collezioni di alta gioielleria e gioielleria. Cliccate qui per scoprire i gioielli della collezione. È allora che nasce lo Studio Creativo della Maison. Dai primi schizzi attinti dall’universo di Gabrielle Chanel fino al disegno artistico del gioiello, estremamente dettagliato e destinato agli atelier, lo Studio Creativo reinventa all’infinito l’universo di CHANEL Gioielleria.

  • Le creazioni di CHANEL Gioielleria si ispirano all’audacia espressa nella prima collezione di gioielli di Mademoiselle Chanel del 1932 nonché ai temi forti che simboleggiano l’identità del marchio. Tra il 1988 e il 2007 Lorenz Bäumer ha disegnato per CHANEL collezioni di alta gioielleria e gioielleria. Cliccate qui per scoprire i gioielli della collezione. È allora che nasce lo Studio Creativo della Maison. Dai primi schizzi attinti dall’universo di Gabrielle Chanel fino al disegno artistico del gioiello, estremamente dettagliato e destinato agli atelier, lo Studio Creativo reinventa all’infinito l’universo di CHANEL Gioielleria.

  • Le creazioni di CHANEL Gioielleria si ispirano all’audacia espressa nella prima collezione di gioielli di Mademoiselle Chanel del 1932 nonché ai temi forti che simboleggiano l’identità del marchio. Tra il 1988 e il 2007 Lorenz Bäumer ha disegnato per CHANEL collezioni di alta gioielleria e gioielleria. Cliccate qui per scoprire i gioielli della collezione. È allora che nasce lo Studio Creativo della Maison. Dai primi schizzi attinti dall’universo di Gabrielle Chanel fino al disegno artistico del gioiello, estremamente dettagliato e destinato agli atelier, lo Studio Creativo reinventa all’infinito l’universo di CHANEL Gioielleria.